Informazioni

artetaliatitu@gmail.com

389 9621477

http://www.taliatitu.it

«... una realtà non ci fu data e non c'è, ma dobbiamo farcela noi, se vogliamo essere: e non sarà mai una per tutti, una per sempre, ma di continuo e infinitamente mutabile.»

(Luigi Pirandello)

Chi siamo

Le prassi e gli orizzonti di senso su cui si fonda l'Istituto Talìatitù nascono nell'autunno del 2007 da un progetto di ricerca e sperimentazione teatrale con gli psicologi in formazione attivato da Luisa Lauretta, Psicologa, sicula d'origine, presso l'IGF (Istituto Gestalt Firenze).

Luisa Lauretta

 

Psicologa Clinica, Formatrice senior AICo, Membro del Direttivo di AICo, Socia APISAT (Associazione Professionale Sviluppo Artiterapie) per la Teatroterapia, Didatta presso l'IGF (Istituto Gestalt Firenze) e l'IGRO (Istituto Gestalt Cesena). E' direttore, insieme a Cesare Torricelli, e Didatta della scuola di Teatroterapia dell'Istituto Talìatitù, in collaborazione con il Vivaio del Malcantone.

Interessata ai linguaggi espressivi in arteterapia, conduce dal 2000 gruppi di relazione d'aiuto con l'uso dei mediatori artistici e in particolare con la teatroterapia.

Allieva di Isa Petrozzani, ha iniziato il suo percorso artistico come pittrice. Nell'ambito del teatro e della voce si è formata, in particolare, con: Kaya Anderson, Gabriella Bartolomei, Claudia Bombardella, Franco di Francescantonio, Consuelo Trujillo, Claudio di Palma, Roberto Laneri, Yves Lebreton, Armando Punzo, Cesar Brie, Corrado d’Elia, Cathy Marchand, Diana Gammage e Sara Scoble, Lalish Theaterlabor, Claude Coldy… Dal 2007 si occupa di regia teatrale.

Responsabile del tirocinio post lauream presso l’IGF (Istituto Gestalt Firenze), forma gli psicologi di area clinica con il teatro come metafora della relazione d'aiuto. 

Ha pubblicato alcuni testi per la scuola elementare e numerosi articoli su riviste specialistiche.

Dirige la rivista "Psicologia e scuola" (di Giunti Scuola). 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Istituto Talìatitù - Firenze